I mezzi con sanitario a bordo del 118 di Empoli si dotano di tablet multifunzionali in diretto collegamento con la centrale operativa, per un servizio di soccorso più trasparente ed efficace: Ne abbiamo parlato con il dottor Alessio Lubrani e la dottoressa Sara Micheli

Se funziona, progetto interessante, molto utile il fatto che la periferica non sia fissa sul mezzo e possa essere utilizzata per la compilazione della scheda sanitaria.

Un apparecchio per la gestione completa dell’evento.

Print Friendly, PDF & Email

One Comment

  1. Le solite cose all’italiana ,siamo ahimé maestri in queste boutade dove spendiamo trilioni per pseudo innovazioni per poi scoprire che la macchina la guida il medico,il ruolo dell’autista-soccorritore é inesistente,la figura giuridica men che meno,gli infermieri non hanno autonomia etc etc ma abbiamo i tablet sui mezzi….

    DC74

Lascia un commento